****************************************************************************************************************************************************


HOME--------------------INFISSI in ALLUMINIO------LAVORI in LEGNO

venerdì 14 ottobre 2011

Un intero complesso di abitazioni certificato in classe A

*Nel mio piccolo in 6 anni sono arrivato alla "B"e vicinissimo alla "A",sto agendo principalmente sul risparmio energetico e copertura del tetto,per poi fare il passo finale sulle rinnovabili e renderla completamente autosufficiente.
A Selvino, piccolo comune in val Seriana (Bergamo), si sta realizzando un villaggio ecocompatibile, composto da 16 unità immobiliari. In questo comune nel 2006 è stato adottato il “Regolamento per l’Efficienza Energetica degli Edifici”, tramite il quale si aderisce al Protocollo CasaClima , richiedendo così standard più elevati dal punto di vista energetico e riguardo l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili. Il villaggio ecologico Casa Selvino può considerarsi la prima sperimentazione dell’applicazione di tale regolamento.
È il primo caso, inoltre, in cui un intero complesso viene certificato in classe A, avendo un fabbisogno energetico inferiore ai 28 Wh/m²anno, che si abbassa ulteriormente se si considera anche l’apporto energetico derivato da pannelli fotovoltaici presenti in copertura. Questi risultati sono dovuti alle tecnologie con le quali è stato realizzato l’involucro esterno: pannelli prefabbricati, composti da struttura in legno, isolante in polistirene e calcestruzzo che fornisce inerzia termica, garantendo così ottime prestazioni all’involucro sia dal punto di vista energetico che acustico, oltre ad essere molto veloce la messa in opera.
Non da meno sono gli infissi di legno a triplo vetro con intercapedini a gas nobile. Inoltre le coperture non praticabili sono ricoperte in parte da un manto erboso, che consente un’ottima regolazione del microclima interno, e in parte dai pannelli fotovoltaici, che abbattono i costi di fornitura della corrente elettrica. L’impianto di riscaldamento è di tipo radiante a pavimento con resistori in carbonio dello spessore molto ridotto (4 mm) ed è regolato da una centralina elettrica che ne ottimizza il rendimento. Un buon apporto all’impianto di riscaldamento viene fornito dalla serra adiacente al soggiorno, che oltre a costituire un ulteriore spazio a disposizione, contribuisce anche dal punto di vista energetico.

Nessun commento: