****************************************************************************************************************************************************


HOME--------------------INFISSI in ALLUMINIO------LAVORI in LEGNO

venerdì 19 aprile 2013

Bocciati

Napoli – Respinto da Bruxelles il ricorso con cui l’Italia chiedeva lo sblocco dei fondi Fesr destinati al piano di smaltimento rifiuti in Campania. La Corte di giustizia Ue ha dichiarato legittimo lo stop imposto dalla Commissione Europea a Bruxelles, perché direttamente collegato al finanziamento, con i soldi UE, delle misure che sono al centro della procedura d’infrazione aperta e che interessa la realizzazione di un sistema di gestione e smaltimento dei rifiuti in Campania. In pratica: l’Italia non ha adottato tutte le misure necessarie per lo smaltimento dei rifiuti nella regione, in particolar modo, per ciò che riguarda la raccolta differenziata. Per questo non avrà diritto ai fondi.
FONTE

Nessun commento: