****************************************************************************************************************************************************


HOME--------------------INFISSI in ALLUMINIO------LAVORI in LEGNO

giovedì 27 ottobre 2011

Movimento 5 stelle - Bando "Il sole negli Enti pubblici", ci perdiamo pure questo??

da MoVimento 5 Stelle Isola d'Ischia - C'è da dire che la vergogna è campana per quello che a breve vi illustrereremo, ma sottolineiamo che per l'ennesima volta si rischia di perdere un'opportunità unica di alleggerire le spese amministrative, valorizzando energeticamente gli edifici pubblici. Stiamo parlando del Bando "Il sole negli Enti pubblici" - tra i cui beneficiari mancano completamente gli Enti Locali campani. Si tratta di 54 impianti solari termici che saranno realizzati in altrettanti edifici pubblici italiani. Ad oggi complessivamente gli impianti finanziati sono 488. Facciamo osservare che il Bando è ancora aperto e verrà chiuso ad esaurimento risorse, che attualmente sono pari a circa 2 milioni di euro. Ad oggi per questi primi 54 impianti sono stati messi a disposizione circa 3,5 milioni di euro. I Co-finanziamenti  vanno dai 7mila ai 130mila euro per strutture quali palestre, interi complessi scolastici, presidi ospedalieri, municipi, etc etc. Le Amministrazioni isolane non sono nuove a farsi sorvolare da tali opportunità e ad oggi non è comparsa traccia di proposte o progetti. I tempi e i soldi a disposizione sono relativamente brevi, con circa 2 milioni che potranno servire a finanziare circa 15/30 progetti; non crediamo si arrivi a questo benedetto miracolo che su di un territorio come il nostro sarebbe d' obbligo anche in virtù del dissesto finanziario amministrativo in cui versiamo. Ora ci chiediamo: ma le Amministrazioni comunali, sindaci compresi, cosa aspettano a rendere l'isola una centrale pulita di energia rinnovabile? Abbiamo tutte le prerogative per diventare un laboratorio di nuove e sane idee per il rilancio dell'economia.

1 commento:

ConsulenteTLC ha detto...

Mi dispiace (in questo caso) essere d’accordo con l’autore del post.. Ischia ha perso e continua a perdere continue opportunità tra finanziamenti pubblici, progetti cofinanziati etc.. Gli incentivi statali del fotovoltaico che fanno gola a tanti investitori stranieri sembrano essere per noi delle chimere eppure porterebbero tanti benefici ad un’isola che dovrebbe fare del verde il suo vessillo nel mondo.