****************************************************************************************************************************************************


HOME--------------------INFISSI in ALLUMINIO------LAVORI in LEGNO

lunedì 2 settembre 2013

Mi preparo a cambiare target sui rifiuti: 5/15 anni

TORTONA: I ragazzi chiedono più 
attenzione al verde, alla raccolta 
differenziata e più  amore per la 
città, il tutto con annesse proposte
Se compri giusto e prodotti riciclabili (pes-pet-allum-vetro.......), e riduci al minimo la parte indifferenziata secca( naturalmente l umido è già gestito a parte), ci guadagna il cittadino in termini economici e ambientali!!!!! Ci sono cittadine che "guadagnano" con la differenziata, ci sono nobel ed ingegneri ambientali che danno queste rotte per superare quest' "oceano", sistemi impeccabili e non teorici. Il concetto è : se gli abitanti di comune producono 5 tonnellate al giorno di rifiuti, invece di vedere dove "scavare" o dove costruire un impianto di trattamento...... punta in un anno a dimezzare quei rifiuti, ossia non tanto la quantità, ma la parte riciclabile. Fatto questo, triti per tipologia (plastica-vetro-alluminio-ecc) e lo vendi come materia prima secondaria ( nei più svariati modi), parallelamente estinguendo la frazione secco indifferenziata e gestendo quella umida , il cerchio è chiuso. Naturalmente il processo economico prevede di non toccare la forza lavoro ed ottimizzare il tutto per : eliminare spesa al cittadino e abbattere costi di stoccaggio e conferenza al comune.
Il cerchio si richiude.

Nessun commento: