****************************************************************************************************************************************************


HOME--------------------INFISSI in ALLUMINIO------LAVORI in LEGNO

mercoledì 18 aprile 2012

Calabria: a Polistena Imu allo 0,2%

Ecco cosa offre una sana amministrazione,spinta al bene comune, GRANDIOSI.
Polistena (Rc),- ''L'Amministrazione Comunale di Polistena sta dimostrando in concreto - si legge in un comunicato - con il proprio operato, di rimanere schierata al fianco del popolo, evitando di mettere le mani in tasca ai cittadini sulla nuova ICI prevista per la prima casa. Pur non potendo sottrarci all'imposizione della legge, abbiamo stabilito nell'ultimo Consiglio Comunale un principio di equita' e giustizia sociale abbattendo l'IMU (cosi' si chiama la nuova ICI) allo 0,2% per la prima casa, sgravando in tal modo la stragrande maggioranza della popolazione da una tassa che reputiamo ingiusta ed iniqua''. ''Proprio in un momento drammatico per le famiglie, dove il disagio spesso sfocia in tragedia, il Governo Monti avrebbe dovuto alleggerire la pressione fiscale sui cittadini incentivando piuttosto salari e stipendi. Cosa che invece non solo non e' avvenuta - continua la nota - ma la reintroduzione dell'ICI sulla prima casa, sulla quale ribadiamo la nostra contrarieta', e' un atto che colpisce uno dei diritti fondamentali del cittadino. La prima abitazione e' sempre un qualcosa costruito dopo sacrifici di lavoro e sudore da parte di genitori e figli, che non e' giusto tassare''. ''La maggioranza comunale ha approvato la definizione delle aliquote della nuova imposta, assumendo la decisione storica, esemplare e coraggiosa di non far pagare sulla prima casa la maggior parte dei polistenesi, i quali potranno ridurre a zero il dovuto grazie alla detrazione fissa di Euro. 200,00 prevista dalla legge ed a quella aggiuntiva di 50 Euro per ogni figlio a carico al di sotto di ventisei anni''. ''A Polistena, dunque, a differenza di altri comuni italiani che stanno cogliendo l'occasione dell'Imu per fare cassa- conclude il comunicato - l'Amministrazione Comunale ha come sempre saputo distinguersi ed interpretare il difficile momento di disagio sociale, stavolta tutelando il diritto alla prima casa per tutti''. FONTE

Nessun commento: